DATA GOVERNANCE

La Data Governance è l’insieme delle attività volte a gestire persone, processi, metodologie e tecnologie dell’informazione per realizzare un costante e corretto trattamento di tutti i dati che abbiano importanza per un’organizzazione. 

La maggior parte dei progetti di Data Governance punta a standardizzare la definizione dei dati da parte delle diverse funzioni aziendali, a stabilire regole di accesso e d’uso comuni e a identificare i soggetti coinvolti definendone le responsabilità. Pertanto la Data Governance non può essere confinata unicamente in una tecnologia, ma in un insieme di strategie, processi e regole da definire a monte dell’utilizzo dei dati, allo scopo di esercitare un controllo sui processi e sui metodi aziendali per prevenire errori e per suggerire interventi necessari a risolvere i problemi creati da dati di scarsa qualità. 

Il primo vantaggio dato dalla Data Governance è, evidentemente, quello di permettere ai cosiddetti ‘knowledge workers’ di accedere e condividere informazioni fornite da applicazioni e database diversi e di poter contare su dati di qualità. Ma un efficace governo e controllo dei dati ha anche importanti effetti sulla sicurezza, con riduzione dei rischi derivanti dalle operazioni e dall’eventuale mancata osservanza di leggi e normative. 

Un sistema di Data Governance si struttura su tre livelli. Al livello più basso si trovano gli strumenti tecnologici per l’Etl e la Data Quality. Le attività a tale livello riguardano la funzione IT, supportata però da responsabili del business, e sono finalizzate a garantire la qualità dei dati. Si devono raccogliere e confrontare le relative regole rimediando ad eventuali sovrapposizioni, lacune e incongruenze. Al livello intermedio vi sono le funzioni per il monitoraggio delle regole di Data Quality e dei modelli relativi alla compliance normativa. Al livello superiore, infine, vi sono le funzioni di gestione e valutazione dei processi di controllo della qualità dei dati, per controllare gli scostamenti rispetto ai parametri stabiliti. Qui vanno definiti ruoli e responsabilità degli operatori, nonché i piani di azione previsti per la correzione degli errori, con definizione di tempistica e modalità di intervento. 

La realizzazione di un progetto di Data Governance è di solito affidata a un gruppo di lavoro formato da persone fornite di esperienza e competenze diverse in grado di seguire i vari aspetti del problema. Tipicamente, il team comprende data administrator e uomini della funzione It, ma anche responsabili delle linee di business e di altre funzioni aziendali, capaci di valutare i problemi da affrontare. 

CommIT World si propone come partner qualificato nei progetti di Data Governance, vantando da un lato una profonda esperienza IT maturata negli anni volta a trasformare i dati e le informazioni in conoscenza, dall’altro una riconosciuta capacità e flessibilità nel comprendere rapidamente le logiche di business tipiche di ciascuna realtà aziendale e dei processi ad esse sottesi.